logo

Tuesday 24th of January 2017

feed-image Feed Entries
Home
Federscherma Puglia
Incarichi Federali, tre prestigiose nomination per la Puglia PDF  | Stampa |  E-mail
Martedì 24 Gennaio 2017 11:37

La riunione del Consiglio Federale svoltasi a Roma domenica 22 gennaio ha formalizzato una serie di importanti investiture relative agli incarichi per il quadriennio olimpico 2017/2020; alla Puglia è stato riconosciuto il giusto peso: Renato Martino, già designato Presidente della Commissione Immagine, è inoltre stato inserito nel ristretto staff del Presidente federale Giorgio Scarso; Lello Riontino è stato nominato componente della più importante delle Commissioni, quella Arbitrale, e Nando Fanelli è stato confermato nel Gruppo di lavoro per l’Attività Agonistica. Nomine prestigiose che danno lustro alla tradizione schermistica della nostra regione e che confermano l’attenzione ed il rispetto di cui gode la scherma pugliese in ambito nazionale: agli amici Renato, Lello e Nando le felicitazioni del Presidente e dei Consiglieri e di tutta la famiglia della scherma pugliese con un augurio di un proficuo lavoro!

 
Iandolo secondo al Trofeo Internazionale Cadetti di fioretto a Pisa PDF  | Stampa |  E-mail
Martedì 24 Gennaio 2017 10:13

Eccellente secondo posto per il fiorettista foggiano Francesco Pio Iandolo al Torneo Internazionale Cadetti di Pisa: la gara, che ha messo di fronte i giovani talenti del fioretto in ambito internazionale, ha regalato grande spettacolo con ben 159 atleti in pedana. Sesto dopo la fase a gironi, chiusa con cinque vittorie su cinque all’attivo, nel tabellone ad eliminazione diretta Iandolo ha superato in sequenza il brasiliano Paulo Morais per 15-2, lo statunitense William Palazzolo per 15-5, l’azzurro Francesco Griseri per 15-10, il greco Dimistrios Stylianos Fatouros per 15-6, l’altro azzurro Tommaso Lombardi per 15-12 mei quarti e lo statunitense Joon Paik per 15-13 in semifinale. A negargli il gradino più alto del podio è stato un altro statunitense, Andrew Machovec, che si è imposto in finale per 15-8. Oltre all’ottimo risultato di Iandolo va ricordata anche la buona gara di un altro fiorettista che ha mosso i suoi primi passi in puglia e cioè Gabriele Cangelosi, nono classificato, fermato dall’americano Paik negli ottavi per 15-8 . Il Presidente Matteo Starace ed i Consiglieri del Comitato pugliese si rallegrano con Francesco e Gabriele.

 
Master Foggia, buon bottino per gli atleti pugliesi PDF  | Stampa |  E-mail
Lunedì 23 Gennaio 2017 21:01

La scherma pugliese si è distinta nella terza prova del circuito nazionale Master disputata a Foggia sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno con ben 4 vittorie, altrettanti secondi posti e 6 terzi posti: sul gradino più alto sono saliti Laura Lotti del Club Scherma Carloalberto Lotti nel fioretto, la foggiana a Torino Roberta Annicchiarico e Gabriella Lo Muzio del Circolo Schermistico Dauno nelle due categorie di sciabola femminile; Andres Marcel Carrillo Ayala (Club Scherma Bari) nella spada.

Leggi tutto...
 
Tre pugliesi a Marsiglia per i Campionati del Mediterraneo Cadetti e Giovani PDF  | Stampa |  E-mail
Sabato 21 Gennaio 2017 19:04

Ci sarà una buona rappresentanza per la scherma pugliese in occasione dei Campionati del Mediterraneo Cadetti e Giovani in programma in Francia, più precisamente a Marsiglia, dal 27 al 29 gennaio: sono stati convocati infatti la sciabolatrice Gaia Pia Carella, attualmente tesserata per la ASD Champ Napoli, lo spadista Giulio Gaetani dell’Accademia Marchesa Torino ed, in veste di arbitro, Claudio Ceci. Il programma di gare vedrà in pedana venerdì 27 gennaio gli Under 20, gli Under 17 sabato 28 e domenica 29, giornata interamente dedicata alle prove a squadre. Il Presidente Matteo Starace ed i Consiglieri pugliesi inviano un grande in bocca al lupo ed un affettuoso abbraccio all'ottimo trio che per la loro partecipazione apportano ulteriore lustro alla scuola schermistica della nostra regione!

 
Sabato e domenica Master in pedana a Foggia PDF  | Stampa |  E-mail
Giovedì 19 Gennaio 2017 20:49

Prima gara nazionale del 2017 in Puglia con la terza prova del Circuito Master: è il Circolo Schermistico Dauno a fare gli onori di casa sulle pedane del Palazzetto della Scherma di Via Carlo Baffi a Foggia, in una gara che ha fatto registrare complessivamente ben 338 iscritti. Particolarmente nutrita, ovviamente, la pattuglia di atleti pugliesi pari a 42, di cui 24 nella spada, 22 nella sciabola e 6 nel fioretto.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 118

FIS Puglia News

Previous Succ.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
Incarichi Federali, tre prestigiose nomination per la Puglia

La riunione del Consiglio Federale svoltasi a Roma domenica 22 gennaio ha formalizzato una serie di importanti investiture relative agli incarichi per il quadriennio olimpico 2017/2020; alla Puglia è stato riconosciuto il giusto peso: Renato Martino, già designato Presidente della Commissione Immagine, è inoltre stato inserito nel ristretto staff del Presidente federale Giorgio Scarso; Lello Riontino è stato nominato componente della più importante delle Commissioni, quella Arbitrale, e Nando Fanelli è stato confermato nel Gruppo di lavoro per l’Attività Agonistica. Nomine prestigiose che danno lustro alla tradizione schermistica della nostra regione e che confermano l’attenzione ed il rispetto di cui gode la scherma pugliese in ambito nazionale: agli amici Renato, Lello e Nando le felicitazioni del Presidente e dei Consiglieri e di tutta la famiglia della scherma pugliese con un augurio di un proficuo lavoro!

Read more
Iandolo secondo al Trofeo Internazionale Cadetti di fioretto a Pisa

Eccellente secondo posto per il fiorettista foggiano Francesco Pio Iandolo al Torneo Internazionale Cadetti di Pisa: la gara, che ha messo di fronte i giovani talenti del fioretto in ambito internazionale, ha regalato grande spettacolo con ben 159 atleti in pedana. Sesto dopo la fase a gironi, chiusa con cinque vittorie su cinque all’attivo, nel tabellone ad eliminazione diretta Iandolo ha superato in sequenza il brasiliano Paulo Morais per 15-2, lo statunitense William Palazzolo per 15-5, l’azzurro Francesco Griseri per 15-10, il greco Dimistrios Stylianos Fatouros per 15-6, l’altro azzurro Tommaso Lombardi per 15-12 mei quarti e lo statunitense Joon Paik per 15-13 in semifinale. A negargli il gradino più alto del podio è stato un altro statunitense, Andrew Machovec, che si è imposto in finale per 15-8. Oltre all’ottimo risultato di Iandolo va ricordata anche la buona gara di un altro fiorettista che ha mosso i suoi primi passi in puglia e cioè Gabriele Cangelosi, nono classificato, fermato dall’americano Paik negli ottavi per 15-8 . Il Presidente Matteo Starace ed i Consiglieri del Comitato pugliese si rallegrano con Francesco e Gabriele.

Read more
Master Foggia, buon bottino per gli atleti pugliesi

La scherma pugliese si è distinta nella terza prova del circuito nazionale Master disputata a Foggia sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno con ben 4 vittorie, altrettanti secondi posti e 6 terzi posti: sul gradino più alto sono saliti Laura Lotti del Club Scherma Carloalberto Lotti nel fioretto, la foggiana a Torino Roberta Annicchiarico e Gabriella Lo Muzio del Circolo Schermistico Dauno nelle due categorie di sciabola femminile; Andres Marcel Carrillo Ayala (Club Scherma Bari) nella spada.
Read more

Tre pugliesi a Marsiglia per i Campionati del Mediterraneo Cadetti e Giovani

Ci sarà una buona rappresentanza per la scherma pugliese in occasione dei Campionati del Mediterraneo Cadetti e Giovani in programma in Francia, più precisamente a Marsiglia, dal 27 al 29 gennaio: sono stati convocati infatti la sciabolatrice Gaia Pia Carella, attualmente tesserata per la ASD Champ Napoli, lo spadista Giulio Gaetani dell’Accademia Marchesa Torino ed, in veste di arbitro, Claudio Ceci. Il programma di gare vedrà in pedana venerdì 27 gennaio gli Under 20, gli Under 17 sabato 28 e domenica 29, giornata interamente dedicata alle prove a squadre. Il Presidente Matteo Starace ed i Consiglieri pugliesi inviano un grande in bocca al lupo ed un affettuoso abbraccio all'ottimo trio che per la loro partecipazione apportano ulteriore lustro alla scuola schermistica della nostra regione!

Read more
Sabato e domenica Master in pedana a Foggia

Prima gara nazionale del 2017 in Puglia con la terza prova del Circuito Master: è il Circolo Schermistico Dauno a fare gli onori di casa sulle pedane del Palazzetto della Scherma di Via Carlo Baffi a Foggia, in una gara che ha fatto registrare complessivamente ben 338 iscritti. Particolarmente nutrita, ovviamente, la pattuglia di atleti pugliesi pari a 42, di cui 24 nella spada, 22 nella sciabola e 6 nel fioretto. Read more

ACCESSO SICURO AL WEB SCHERMA PUGLIA

Il mondo internet è una realtà e, come tale, richiede garanzie. Posto che il nostro sito gode di ottima salute - con oltre cinquecento visite giornaliere - è il caso di effettuare alcuni approfondimenti. Già tempo addietro, il nostro webmaster si è premurato di intervenire per la eliminazione dei malware sospetti, ricevendosi dal Centro Assistenza Google - addì 17 novembre 2016 - una verifica dell’avvenuta messa in sicurezza (ALLEGATO 1). Stamane, ci ha inviato un ulteriore testimonianza in ordine alla sicura navigazione (ALLEGATO 2). Nel contempo, si consiglia di effettuare una scansione del proprio PC con l’antivirus e, comunque, pulire la cache della cronologia, eliminando i pregressi accessi. A conferma della perdurante sicurezza, può ottenersi un positivo riscontro digitando sul motore di ricerca “Scherma Puglia” senza che appaia alcuna segnalazione di eventuali malware o spyware. Il Presidente ed i Consiglieri si impegnano a vigilare per rendere il servizio sempre fruibile.

ALLEGATO 1

ALLEGATO 2

Read more
I nostri qualificati ai Campionati Italiani Cadetti

All’indomani della seconda prova nazionale Cadetti, la Federazione Italiana Scherma ha reso noto il ranking dopo le due gare di Ariccia e Terni con i nomi degli atleti qualificati per i futuri appuntamenti della stagione 2016/17. E la Puglia, come di consueto, non demerita con ben 16 schermidori che ottengono il pass: di questi, 7 hanno conquistato ila doppia partecipazione, sia per i Campionati Italiani Cadetti in programma a Cagliari dal 12 al 14 maggio sia per la seconda prova Nazionale Giovani che si terrà a Roma dal 17 al 19 marzo, 9 per la sola seconda prova Nazionale Giovani, con l’auspicio che possano ben figurare nella Coppa Italia di categoria e battersi nel Campionato Italiano.

 

Read more
Cadetti Terni, Gaia Carella ancora sul podio!

Dopo il podio ottenuto dallo spadista delle Lame Azzurre Brindisi Pietro Rinaldi nella giornata inaugurale, la tre giorni di Terni dedicata alla seconda prova nazionale Cadetti si chiude con un altro onorevole terzo posto per la scherma pugliese: lo ottiene nella sciabola femminile (103 partecipanti) Gaia Carella, attualmente Champ Napoli, che elimina nell’ordine la torinese Sara Emanuelli per 15-1, la padovana Maddalena Vestidello per 15-8, la pisana Sara Candida De Matteo per  15-13 e Benedetta Fusetti 15-8; in semifinale è stata superata per 15-11 dall’esperta  Benedetta Taricco dell’Aeronautica Militare Roma, vincitrice di entrambe le prove nazionali. Buon risultato per la pugliese in forza alla Virtus Bologna, Federica Maria Scisciolo, figlia dell’ex presidente del Comitato Regionale Marcello Scisciolo, che chiude al decimo posto; accede al tabellone principale anche Ester Morlino del Circolo Schermistico Dauno, che si piazza in 28ma posizione; hanno partecipato anche Chiara Crocetta della Scherma Trani, Asia Fontanello del Club Scherma San Severo, Federica Giurato e Roberta Marchetti del Circolo Schermistico Dauno. Nella sciabola maschile, con 127 presenti, diciannovesimo Roberto Bonsanto (Champ Napoli); sfiorano l’accesso al tabellone principale Ciro Buenza (Club Scherma San Severo), Marco Domenico Pellegrino (Scherma Trani) e Michele La Vacca (anch’egli del Club Scherma San Severo).
Completa l’elenco dei partecipanti pugliesi Elia Di Brisco, terzo rappresentante del sodalizio sanseverese.
Ricordiamo l’impegno delle fiorettiste Zoe Marinaro, Elisa Anna Lombardo, Ludovica Di Mola, Asia Maria Sanguedolce (tutte del Circolo Schermistico Dauno) ed Elena Nimis della Carloalberto Lotti.
Il Presidente ed i Consiglieri ringraziano tutti per gli sforzi profusi a tenere alto il livello della scherma pugliese.

Read more
Cadetti Terni, Iandolo sfiora il podio nel fioretto

Ancora un bel risultato per la scherma pugliese in occasione della seconda giornata della Seconda Prova Nazionale Cadetti, in corso di svolgimento a Terni, con il foggiano Francesco Pio Iandolo (attualmente tesserato per il Club Scherma Salerno) che - su ben 209 fiorettisti - resta ai piedi del podio: dopo aver sconfitto 15-8 Vittorio Alvise Ceccato da Montebelluna, 15-3 il frascatano Pierluigi Scotti, 15-9 Tommaso Martini del Club Scherma Agliana e 15-12 Francesco Griseri della Comense Scherma, Iandolo si ferma nei quarti per mano del siracusano Federico Pistorio col punteggio di 15-8 e chiude al quinto posto. Accede al tabellone dei 32 un altro atleta di origini pugliesi, Gabriele Cangelosi del Club Scherma Roma (29°). Sfiora invece l’accesso al tabellone principale, Andrea Annicchiarico del Circolo della Scherma Brindisi, che si ferma nei trentaduesimi e si piazza al 35° posto. Erano in gara altri sette atleti pugliesi: Francesco Fiore, Roberto Ronzulli, Marcello Bari ed Adriano Esposito del Club Scherma Bari, Matteo Patrone della Carloalberto Lotti, Marco Virgilio ed Antonio Cagnazzo del Circolo Schermistico Dauno. Cinque le pugliesi nella spada femminile Arianna Saracino e Maria Chiara Ingrosso delle Lame Azzurre Brindisi, Saba Maiorano del Club Scherma Bari, Myriam Lucrezia Lecito e Camilla Di Gregorio del Club Scherma Trani. La tre giorni umbra dedicata ai cadetti si chiude domenica col fioretto femminile e le due prove di sciabola. Complimenti dal Presidente e dai Consiglieri

Cadetti Terni, Iandolo sfiora il podio nel fioretto

Read more
Cadetti Terni, Pietro Rinaldi sul podio di spada!

La tre giorni di Terni inizia con un eccellente terzo posto nella spada maschile con ben 314 partecipanti,  nella seconda prova nazionale Cadetti alle sei armi: a salire sul podio è Pietro Rinaldi delle Lame Azzurre Brindisi che, esen tato dal primo turno della diretta, ha messo in riga Guglielmo Tomaselli del Cus Catania all’ultima stoccata, Nicolò Bonaga della Scherma Treviso per 15-5, Giovanni Sciortino (Marchesa Torino) per 15-13, Gabriele Mencarelli (Isef “Meda” Torino) per 15-7 ed il brasiliano Leopoldo Gubert per 15-14 prima di arrendersi in semifinale per 15-6 a Davide Di Veroli (Verne Roma), poi vincitore della gara. Il risultato assume massimo rilievo in quanto l’ottimo Pietro è il primo anno che partecipa in tale categoria! Accede al tabellone principale un altro atleta delle Lame Azzurre Brindisi, Federico Alfonso Rodia, che ha superato al primo turno Giulio Pompejano (Methodos Catania) per 15-1, Giorgio Lombardi del Club Scherma Lecce per 15-14 e Filippo Casillo (Pro Patria Milano) per 15-12 ma che si è fermato nei sedicesimi di finale per mano di Simone Greco (Schermistica Lughese) per 15-10, salito anch’egli sul podio al fianco di Rinaldi. Oltre ai due atleti delle Lame Azzurre erano in gara altri tredici atleti pugliesi: i loro compagni di club Samuele Erriquez e Giulio Burigotto, Giulio Gaetani (attualmente tesserato per l’Accademia Marchesa Torino), per il Club Scherma Lecce il già citato Giorgio Lombardi, Corrado Verdesca, Andrea Martina e Tommaso Stanca, in rappresentanza del Club Scherma Bari Filippo Scialanga, Filippo Chinni e Gianluca Petruzzelli ed infine Andrea Piccinno, Angelo Boccardi e Dario Grassi per il Club Scherma Taranto. Il programma prosegue nella giornata odierna con la spada femminile ed il fioretto maschile mentre domenica si chiude col fioretto femminile e le due prove di sciabola. Il Presidente ed i Consiglieri gioiscono con Pietro, Flavio e la società Lame Azzurre di Brindisi.

Read more
Si torna in pedana con la Seconda Prova Nazionale Cadetti a Terni

Dopo lo stop forzato causa maltempo, la grande scherma torna in pedana con la seconda prova nazionale di qualificazione Cadetti alle sei armi in programma venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 gennaio a Terni (nella foto ammiriamo la Cascata delle Marmore). Ben 1.265 il totale degli iscritti. Fra di essi ci sono anche 48 atleti pugliesi in rappresentanza di nove nostri club e cinque tesserati in altre regioni: 15 nel fioretto (10 nel tabellone maschile, 5 in quello femminile), 20 nella spada (rispettivamente 15 e 5) e 13 nella sciabola (5 ed 8). Il programma si aprirà venerdì con la prova di spada maschile con in gara, tra gli altri, Filippo Chinni, Gianluca Petruzzelli e Filippo Scialanga del Club Scherma Bari, Giulio Burigotto, Samuele Erriquez, Pietro Rinaldi e Federico Alfonso Rodia delle Lame Azzurre Brindisi, Giorgio Lombardi, Andrea Martina, Tommaso Stanca e Corrado Verdesca del Club Scherma Lecce, Angelo Boccardi, Dario Grassi ed Andrea Piccinno del Club Scherma Taranto ed inoltre il salentino Giulio Gaetani, tesserato per l’Accademia Marchesa Torino.

Read more

Partner

 


Chi è online

 56 visitatori online

Contatti

Statistiche Sito

Utenti : 1
Contenuti : 867
Link web : 7
Tot. visite contenuti : 729872


Powered by Technology Factory. Designed by: Free Joomla Theme, top hosts. Valid XHTML and CSS.