Nella seconda prova nazionale Under 14 di fioretto valevole per il Circuito “Kinder + Sport” disputata ad Assisi spicca, per la scherma pugliese, il decimo posto di Ilaria Olivieri tra le Giovanissime: ottava dopo la fase a gironi, l’atleta sipontina in tabellone ha eliminato per 10-4 Maria Sole Pasetto (Bentegodi Verona) ma negli ottavi si è fermata sul 10-6 in favore di Vittoria Spina del Circolo Scherma Terni; la sua compagna di club Irene Guerra che però incappa in Greta Collini (DLF Venezia), poi terza classificata, chiude al 23° posto; in gara anche, della stessa società, Blanca Maria Tedeschi. Entra in tabellone tra gli Allievi Simone Caporusso del Club Scherma Bari, che supera due turni della diretta ma viene fermato da Alfredo Sartini (La Misericordia Osimo); era presente anche il suo compagno di squadra Dario Lenoci. Gli altri pugliesi impegnati sulle pedane umbre sono stati Adriano Falcone dell’Accademia Re Manfredi per i Maschietti, Mariano Sanò e Giammaria Biffi del Club Scherma Bari nella categoria Ragazzi, Sarah Mastrolitto, Serena Maria Di Benedetto, Chiara Lisi (tutte del Circolo Schermistico Dauno) e Francesca Gramazio (Accademia Re Manfredi) tra le Allieve, Rebecca Maria D’Alonzo ed Arianna Conserva del Club Scherma Bari per le Ragazze ed infine Giorgia Forlenza e Margherita Amodio, anch’esse del Club Scherma Bari, nella categoria Bambine. A tutti i partecipanti il pensiero del Presidente Matteo Starace quale sprone al massimo impegno.