NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul computer del navigatore per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte dell'utente (compreso il suo indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare l'utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'utente può rifiutarsi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul proprio browser, ma ciò potrebbe impedirgli di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, l'utente acconsente al trattamento dei suoi dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.
Modalità del trattamento
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Diritti degli interessati
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

immagine non disponibile
Slider

La scherma pugliese si è distinta nella terza prova del circuito nazionale Master disputata a Foggia sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno con ben 4 vittorie, altrettanti secondi posti e 6 terzi posti: sul gradino più alto sono saliti Laura Lotti del Club Scherma Carloalberto Lotti nel fioretto, la foggiana a Torino Roberta Annicchiarico e Gabriella Lo Muzio del Circolo Schermistico Dauno nelle due categorie di sciabola femminile; Andres Marcel Carrillo Ayala (Club Scherma Bari) nella spada.

Da segnalare anche il secondo posto nella sciabola di Aurelia Anna Tranquillo e Concetta Talamo - entrambe del  Dauno e di Spiridione De Martino (Club Scherma Bari) e Chiara Spedicato (Lame Azzurre Brindisi) nella spada, nonché il podio di Francesca Zurlo (Circolo Dauno) nel fioretto, ancora di Laura Lotti nella spada e degli atleti del Dauno Chiara Stella Fatigato, Giuseppe Longo, Carlo Nicastro; non è mancato il Presidente del Club Scherma San Severo, Gaspare Lorenzo Venditti, terzo nella sciabola categoria 0. Di seguito tutti i podi, arricchiti dei piazzamenti degli atleti pugliesi.

 

Fioretto femminile 0-1: 1. Laura Lotti (C.S. Carloalberto Lotti), 2. Raffaella Signor (C.S. Mestre), 3 Francesca Zurlo (C.S. Dauno) e Laura Rossato (Comini Padova).

Fioretto femminile  2-3: 1. Gianna Cirillo (Mangiarotti Milano), Gianna Della Corte (Giannone Caserta), 3. Iris Gardini (C.S. Imola) e Adriana Albini (Piccolo Teatro Milano); 6. Gabriella Lionetti (C.S. Dauno); 8. Maria Grazia Lattanzio (C.S. Dauno).

Fioretto maschile 0: 1. Alberto Maria Spezzaferro (N. Nadi Salerno), 2. Valerio Gabrijelcic (C.S. Latina), 3. Mattia Angotti (Platania Scherma) e Mauro Gava (Lame Gialloblu).

Fioretto maschile 1: 1. Fabio Di Russo (C.S. Roma), 2. Roberto Pulega (Piccolo Teatro Milano), 3. Vincenzo Vigiliano (C.S. Latina) e Maurizio Nani (Scherma Dolomiti).

Fioretto maschile 2: 1. Fabio Miraldi (Cus Siena), 2. Simone Boccacci (Cus Siena), 3. Giovanni Francesco Gambitta (C.S. Ancona) e Marco Bosio (Scherma Brescia).

Fioretto maschile 3-4: 1. Maurizio Galvan (C.S. Mestre), 2. Francesco Tiberi (C.S. Terni), 3. Massimo Accorsi (C.S. Roma) e Giulio Paroli (Fides Livorno).

Sciabola femminile  0-1: 1. Roberta Annicchiarico (C.S. Torino), 2. Aurelia Anna Tranquillo (C.S. Dauno), 3. Costanza Drigo (C.S. Ariete) e Chiara Stella Fatigato (C.S. Dauno); 5. Francesca Zurlo (C.S. Dauno); 6. Nadia Caputo (C.S. Dauno); 8. Antonella Lepore (C.S. Dauno); 9. Stefania Saponaro (C.S. Dauno); 10. Daniela De Pellegrino (C.S. Dauno).

Sciabola femminile 2-3: 1. Gabriella Lo Muzio (C.S. Dauno), 2. Concetta Talamo (C.S. Dauno), 3. Monica Stocco (Lame Gialloblu) e Nicoletta Villanova (Lame Gialloblu); 5. Gabriella Lionetti (C.S. Dauno).

Sciabola maschile 0: 1. Alessandro Lispi (Musumeci Greco Roma), 2. Lorenzo Zanellato (Petrarca Padova), 3. Gaspare Lorenzo Venditti (C.S. San Severo) e Luca Drago (Petrarca Padova).

Sciabola maschile 1: 1. Camillo Matrigali (Petrarca Padova), 2. Francesco Zanoni (C.S. Imola), 3. Giuseppe Longo (C.S. Dauno) e Roberto Pulega (Piccolo Teatro Milano); 7. Luigi Piserchia (C.S. Dauno).

Sciabola maschile 2: 1. Oliver Emmerich (Officina della Scherma), 2. Stefano Lanciotti (C.S. Roma), 3. Carlo Nicastro (C.S. Dauno) e Filippo Carlucci (Cus Siena); 7. Gaetano Palumbo (C.S. Dauno); 11. Claudio Cacciapaglia (Accademia Scherma Lecce); 12. Luigi Salvatore Ciuffreda (C.S. Dauno); 13. Alessandro De Bartolomeis (C.S. Lecce).

Sciabola maschile 3-4: 1. Vittorio Carrara (Officina della Scherma), 2. Enrico Antinoro (C.S. Umbro), 3. Giulio Paroli (Fides Livorno) e Riccardo Carmina (C.S. Lecco).

Spada maschile 0: 1. Andres Marcel Carrillo Ayala (C.S. Bari), 2. Spiridione De Martino (C.S. Bari), 3. Stefano Valenzano (Trentina Tettamanti) e Alberto Maria Spezzaferro (N. Nadi Salerno); 8. Michele Fiore (C.S. Bari); 12. Simone Falerno (C.S. Taranto); 13. Filippo Costantini (C.S. Lecce); 18. Francesco Pellegrini (C.S. Bari).

Spada maschile 1: 1. Carlo Rota (Piccolo Teatro Milano), 2. Domenico Di Giorgio (C.S. Matera), 3. Salvatore Tiralongo (C.S. Mestre) e Maurizio Nani (Scherma Dolomiti); 10. Giovanni Sammarco (C.S. Lecce); 13. Luigi Anastasia (C.S. Bari); 17. Roberto Lippolis (C.S. Bari); 20. Cosimo Malvaso (C.S. Bari).

Spada maschile 2: 1. Alessandro Di Bella (C.S. Acireale), 2. Stefano Caracciolo (Piccolo Teatro Milano), 3. Federico Strano (Brianza Scherma) e Umberto Spanò (S.G. Triestina); 21. Andrea Antonio Vernaleone (C.S. Bari); 36. Giuseppe Bari (C.S. Bari); 37. Alessandro De Bartolomeis (C.S. Lecce).

Spada maschile 3: 1. Giuliano Pianca (Virtus Bologna), 2. Valentin Pora (Piccolo Teatro Milano), 3. Carlo Romanelli (Comense Scherma) e Bruno Cuomo (C.S. Partenopeo).

Spada maschile 4: 1. Simonpaolo Buongiardino (Piccolo Teatro Milano), 2. Sergio Tuberoso (C.S. Imola), 3. Alberto Beonio Brocchieri (Lodetti Milano) e Aleksandar Anastasov (C.S. Salerno).

Spada femminile 0: 1. Alice Lambertini (C.S. Imola), 2. Chiara Spedicato (Lame Azzurre Brindisi), 3. Laura Lotti (C.S. Caroalberto Lotti) e Emanuela Pagliuca (Giannone Caserta); 9. Margherita Cantoni (C.S. Lecce).

Spada femminile 1: 1. Barbara Gabella (Brianza Scherma), 2. Roberta Ravasi (Lodetti Milano), 3. Pasqualina Rossacco (Giannone Caserta) e Elisabetta Giovannetti (Accademia Scherma Fermo); 6. Chiara Stella Fatigato (C.S. Dauno).

Spada femminile 2: 1. Ewa Borowa (Giannone Caserta), 2. Flaminia Violati (C.S. Roma), 3. Iliana Diana Bonato (Mangiarotti Milano) e Catia Pellegrino (Roma Fencing); 6. Maria Grazia Lattanzio (C.S. Dauno).

Spada femminile 3: 1. Gianna Cirillo (Mangiarotti Milano), 2. Gianna Della Corte (Giannone Caserta), 3. Adriana Albini (Piccolo Teatro Milano) e Iris Gardini (C.S. Imola).

Abbiamo 140 visitatori e nessun utente online

Partner