NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul computer del navigatore per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte dell'utente (compreso il suo indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare l'utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'utente può rifiutarsi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul proprio browser, ma ciò potrebbe impedirgli di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, l'utente acconsente al trattamento dei suoi dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.
Modalità del trattamento
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Diritti degli interessati
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
immagine non disponibile
Slider

I Campionati Regionali Assoluti alle 6 Armi hanno concluso il calendario degli eventi agonistici in Puglia per la stagione 2018/19. La partecipazione alle gare disputate sulle otto pedane predisposte dal Club Scherma Bari, società organizzatrice dell’evento, è stata estesa sino agli atleti ed alle atlete della categoria Allievi. Nel fioretto femminile la vittoria è andata a Rebecca Maria D’Alonzo del Club Scherma Bari che in finale ha superato 15-7 Alessia Mininni del Circolo Schermistico Dauno; nel tabellone maschile è arrivata la rivincita per il club foggiano con Marco Virgilio che si è imposto con un netto 15-6 su Simone Caporusso: le due semifinali avevano visto la disputa di altrettanti derby, con Virgilio che ha avuto la meglio per 15-12 su Emmanuel Venturini e di Caporusso su Giammaria Biffi (15-13. Nella sciabola femminile vince Martina Giancola del Club Scherma San Severo che in finale regola 15-7 Arianna Rita Catanzaro della Scherma Trani; tranesi anche le terze classificate Chiara Crocetta e Rossella Aurora Tursi, superate in semifinale rispettivamente da Catanzaro per 15-7 e da Giancola per 15-6; nel maschile Francesco Daniel Mascolo della Scherma Trani vince all’ultima stoccata contro il compagno di club Marco Rutigliano, dopo aver superato in semifinale 15-10 Vincenzo Cannelonga del Club Scherma San Severo e Rutigliano l’aveva spuntata nel derby con Gabriele Vetturi per 15-14. Jasmine Amidei del Club Scherma Taranto è la nuova campionessa regionale di spada femminile in virtù della vittoria in finale per 15-6 su Claudia Foggetti del Club Scherma Bari; nel tabellone maschile la vittoria va a Spiridione De Martino del Club Scherma Bari che in finale regola 15-9 il compagno di squadra Francesco Filacaro; in semifinale il vincitore aveva sconfitto 15-9 Andrea Facoltoso del Circolo Schermistico Dauno mentre Filacaro si era imposto su Kristoffer Illan Mandurrino del Club Scherma Taranto all’ultima stoccata. In totale dunque due titoli regionali per il Club Scherma Bari (con D’Alonzo nel fioretto femminile e De Martino nella spada maschile), ed uno a testa per Circolo Schermistico Dauno (Virgilio nel fioretto maschile), Club Scherma San Severo (Giancola nella sciabola femminile), Scherma Trani (Mascolo nella sciabola maschile) e Club Scherma Taranto (Amidei nella spada femminile). In chiusura della stagione il Presidente del Comitato Regionale Matteo Starace, nel porgere le congratulazioni ai sei neo campioni pugliesi, ringrazia a nome dell’intero Consiglio tutti coloro che, con il proprio impegno, hanno collaborato per la buona riuscita degli eventi schermistici disputati in Puglia nell’arco dell’intera annata 2018/19.

Files:
(1 vota)
Data 2019-06-17
Dimensioni del File 2.1 MB
Download 108

Abbiamo 96 visitatori e nessun utente online

Partner