NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul computer del navigatore per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte dell'utente (compreso il suo indirizzo IP) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare e esaminare l'utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito web e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l'indirizzo IP dell'utente a nessun altro dato posseduto da Google. L'utente può rifiutarsi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul proprio browser, ma ciò potrebbe impedirgli di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web. Utilizzando il presente sito web, l'utente acconsente al trattamento dei suoi dati da parte di Google per le modalità e i fini sopraindicati.
Modalità del trattamento
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Diritti degli interessati
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

immagine non disponibile
Slider

Il Punto sulle Qualificazioni Regionali di Spada

Le disposizioni per l’attività agonistica 2016/2016 - versione del 10.11.2016 - stabiliscono all’articolo 39 le “condizioni d’ammissibilità” a partecipare al Campionato Nazionale di Qualificazione, la cd  Prova Open. Si distingue, in particolare, tra la Prima e la Seconda. E’ stato stabilito che la Top Class, ovvero i partecipanti alla Seconda Prova di Qualificazione nazionale -  è composta da 268 atleti per la spada maschile e 184 atlete per la spada femminile. Tra essi vi è la lista d’élite, che prevede di diritto: -I primi 72 e le prime 44 della Prima Prova già disputata ad Erba, nonché I primi 4 atleti della categoria Cadetti; - I primi 8 atleti della categoria Giovani - I primi 8 atleti della categoria Assoluti., selezionati in base al rispettivo ranking di categoria, aggiornato a 10 giorni prima la disputa delle prove di qualificazione. Qualora i predetti atleti siano già appartenenti al gruppo d’élite non sarà applicato alcun decalage”. Pertanto, in considerazione delle aggiunte o sottrazioni derivanti dagli ammessi nella Top Class per ranking, vi sono: 206 posti disponibili per la spada maschile e 134 per la spada femminile (comunicato FIS n° 16/17), da ripartirsi tra le varie regioni in base al numero dei prescritti, e degli effettivi partecipanti alla gara: per la Puglia 46 nella spada maschile e 29 per la femminile. Sulla scorta di ciò la Federazione ci ha assegnato 8 posti per la spada maschile e 2 posti per la spada femminile. Operando un confronto con la prova omologa della passata stagione agonistica 2015.2016, disputatasi a Foggia il 20.12.2015, risultavano ammessi 5 atleti per la spada maschile e 3 atlete per la spada femminile, a fronte di 52 partecipanti nella spada maschile e 22 partecipanti nella femminile. Roberto Lippolis

Abbiamo comunque segnalato alla Segreteria federale di verificare l’eventuale discrepanza creatasi a causa dello svolgimento della prova su due date diverse, ovvero 17 - 18 dicembre e 10 - 11 dicembre 2016. Con l’interessamento specifico del carissimo Consigliere Federale Vincenzo DE BARTOLOMEO, in data odierna - a fronte della conferma del numero degli ammessi nella maschile – è stata deliberata l’estensione ad altre due spadiste, e cioè le Terze classificate. Il Presidente ed il Consiglio pugliese, nel ringraziare Roberto LIPPOLIS per il contributo chiarificatore, danno atto all’amico ENZO di aver consentito la realizzazione piena del coordinamento tra il centro ed il territorio.

 

Samele trionfa in Coppa a Cancun!

Torna a brindare al successo in Coppa del Mondo lo sciabolatore pugliese Luigi Samele che sale sul gradino più alto del podio a Cancun, in Messico, prova di GP FIE. Gigi, sino a pochi mesi addietro nel Club Scherma San Severo come società di allenamento, è rientrato alla Virtus Bologna ove è stato accolto da due foggiani doc, Marcello Scisciolo ed Andrea Terenzio.

Leggi tutto: Samele trionfa in Coppa a Cancun!

Doppietta per le Lame Azzurre nella spada a Trani

Gara_SPM_18.12.2016 - Gara_SPF_18.12.2016

Gli appuntamenti agonistici del 2016 in Puglia si sono chiusi con la Seconda Prova di Qualificazione interregionale di spada, organizzata dalla Scherma Trani, che ha visto la doppietta delle Lame Azzurre Brindisi con Samuele Di Coste nel tabellone maschile e di Miriana Morciano in quello femminile. Sono otto gli atleti pugliesi che hanno ottenuto la qualificazione: assieme a Samuele Di Coste c’è anche il finalista Mattia Loiacono del Club Scherma Taranto (superato in finale per 15-11), i semifinalisti Vito Capuano del Club Scherma Bari e Matteo Di Coste delle Lame Azzurre Brindisi ed i quattro atleti fermatisi nei quarti di finale e cioè, in ordine di classifica, Camilo Bory Barrientos del Club Scherma Taranto, Spiridione De Martino del Club Scherma Bari, William Venza del Club Scherma Taranto e Simone Rinaldi delle Lame Azzurre Brindisi.

Leggi tutto: Doppietta per le Lame Azzurre nella spada a Trani

Gran Prix Under 14 di fioretto, Olivieri negli ottavi ad Ancona

Il miglior risultato per la scherma pugliese in occasione della tappa di Ancona del Gran Prix Under 14 di fioretto, è stato di Ilaria Olivieri dell’Accademia Re Manfredi, tredicesima tra le Bambine. La promettente atleta manfredoniana ha superato nei primi due turni della diretta Emma Ferrari della Capitolina Scherma per 10-2 e Sofia Penzo (C.S. Montebelluna) con l’insolito punteggio di 6-5 al termine di una sfida molto tattica, ma negli ottavi ha incappato nella numero uno, Larissa Pensa della Pro Patria Busto Arsizio, che si è imposta per 10-5. Nella stessa gara sfiora l’accesso al tabellone principale un’altra fiorettista di Manfredonia, Irene Guerra.

Leggi tutto: Gran Prix Under 14 di fioretto, Olivieri negli ottavi ad Ancona

Fine anno coi botti grazie al Gran Meeting di Scherma in programma a Foggia

Il Comitato Regionale Pugliese con il Circolo Schermistico Dauno ed il Club Scherma San Severo organizzano per il 28, 29 e 30 dicembre il Gran Meeting di Scherma alle sei Armi: l’obiettivo dell’iniziativa è fornire ai partecipanti gli strumenti teorici e pratici per migliorare le proprie prestazioni dal punto di vista mentale e atletico, in modo da ottenere una preparazione completa.

Leggi tutto: Fine anno coi botti grazie al Gran Meeting di Scherma in programma a Foggia

Abbiamo 331 visitatori e nessun utente online

Partner